I pericoli più frequenti per i pedoni

Guide

I pericoli più frequenti per i pedoni

Essere un pedone può essere estremamente pericoloso a volte. Semplicemente camminare per la strada, o attraversare una strada, potrebbe creare un grave incidente pedonale. Marciapiedi, strisce pedonali, incroci, segnali pedonali e altre caratteristiche di sicurezza possono proteggere i pedoni, ma non possono fornire una garanzia di sicurezza. Spetta a ogni individuo usare cautela e fare del suo meglio per evitare di essere coinvolti in un incidente mortale.

Secondo un rapporto del Centers for Disease Control and Prevention, ci sono stati più di 4.200 pedoni uccisi e almeno 70.000 pedoni feriti in incidenti relativi al veicolo a livello nazionale nel corso del 2010. Significa che un pedone è stato ferito ogni 8 minuti e un pedone è stato ucciso ogni 2 ore. Non a caso, la relazione afferma che i pedoni hanno 1,5 volte più probabilità di essere uccisi in un incidente stradale correlato oltre al conducente e gli stessi occupanti del veicolo.

La maggior parte degli incidenti pedonali si verificano in ambiente urbano, di notte, e su strade non adeguatamente illuminate. Le persone che sono più a rischio sono i pedoni con 65 anni o più anziani, i bambini, e quegli individui che sono affetti da alcol o droga.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*