I più bravi manager LGBT

Economia

I più bravi manager LGBT

LGBT è una sigla che sta per Lesbiche Gay Bisessuali e Transgender. Il Financial Times, massimo quotidiano britannico in fatto di economia e finanza, pubblica una lista dei migliori manager al mondo LGBT. L’intento è quello di far riflettere su come stia cambiando il modo dell’economia mondiale di prendere decisioni. Al primo posto in questa particolare classifica ci sta Antonio Simoes della HSBC. Il manager in questione ha fatto outing, ma la via da percorrere è ancora tortuosa e difficile, quanti saranno i manager che ancora si nascondono con la paura di essere giudicati per l’orientamento sessuale e non per le proprie qualità imprenditoriali? A proposito, nei primi cinquanta non c’è neppure un italiano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Paolucci 2642 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: