I posti piů belli da vedere in Sicilia COMMENTA  

I posti piů belli da vedere in Sicilia COMMENTA  

1) Agrigento e la Valle dei Templi: Agrigento è una città nel sud della Sicilia, che è stata fondata dai Greci nel V secolo aC e sotto il controllo romano dal 210 aC. Appena a sud della città moderna ci sono una serie di antichi templi. Si possono visitare i templi della Concordia, Ercole, Demetra e Giove.

Leggi anche: BELLEZZA IN & OUT


2) Piazza Armerina Mosaici: Situata nella provincia di Enna, Piazza Armerina è famosa per i mosaici romani della Villa Casale del terzo secolo dC che raffigurano donne romane.

Leggi anche: Offerta: Regala o regalati 2 calendari personalizzati: gli incontri, i viaggi, i ricordi più belli accompagneranno il tuo 2013!


3) Erice è il tipo di città medievale che sembra uscita da un film di Twilight. Anche se la città è in gran parte intatta, si possono vedere resti di antiche mura e un castello saraceno.


4) Isole Eolie: La geologia unica, la topografia e la storia delle Isole Eolie hanno guadagnato un posto sulla lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO. L’arcipelago si trova a nord della principale isola di Sicilia.

L'articolo prosegue subito dopo


5) Taormina: Famosa per la sua scogliera spettacolare e il suggestivo antico anfiteatro greco-romano. Questo è il tipo di posto per rilassarsi, in un hotel di lusso come il Grand Hotel Timeo, e assaporare la dolce vita.

6) Segesta: Situato nella provincia di Trapani, il tempio di Segesta è uno dei più suggestivi della regione mediterranea. E ‘un tempio dorico ancora straordinariamente intatto.

7) Siracusa: non lasciare la Sicilia senza un soggiorno a Siracusa. L’antica Siracusa fu fondata da coloni greci arrivati ​​da Corinto nel secolo aC 8. Cicerone chiamò Siracusa “la più grande città greca e la più bella di tutte.”

Leggi anche

Come avere gli occhi verdi
Guide

Come avere gli occhi verdi

Le nuove tecnologie ci consentono oggi di cambiare colore degli occhi. Come averli verdi: chimicamente o in modo naturale Cambiare colore degli occhi è possibile: passare dal marrone al verde o all'azzurro si può. Magari per una sera, o per periodi di tempo limitati, e anche più lunghi. Dipende dallo strumento usato: ma cambierà anche l'effetto e il rischio per l'iride. E' noto che il colore degli occhi è un fatto ereditario: si trasmette geneticamente e varia a seconda della quantità e distribuzione di melanina. A questa si deve infatti non solo la colorazione della pelle e dei capelli, ma Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*