I rincari dell’anno nuovo COMMENTA  

I rincari dell’anno nuovo COMMENTA  

rincari

Come di consueto, con gennaio scattano una serie di rincari. Costerà di più spedire lettere e raccomandante ma anche prendere caffè e snack ai distributori automatici. Immancabile il rincaro dei pedaggi autostradali regionali. Ancora incerto il peso della nuova Iuc, l’imposta unica comunale, con un aumento stimato intorno al 60% della parte relativa alla tassazione sui rifiuti per gli inquilini.

Sconti in arrivo invece sulle assicurazioni, per chi accetterà la scatola nera in auto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*