I sei stadi della Confederations Cup

Guide

I sei stadi della Confederations Cup

Il Brasile è impegnato per i preparativi per l’evento principale della Confedertions Cup nel 2014.

Il Brasile ha vinto gli ultimi due titoli – Confederations Cup nel 2005 e nel 2009 e cercherà di evitare di perdere una seconda Coppa del Mondo in casa.

Ecco i sei stadi della Confederations Cup:

1 Il Maracanã, in gran parte demolito e ricostruito per l’occasione con circa 79mila posti.

2 Il Castelão ha un primato: è stato il primo impianto, il 17 dicembre 2012, ad essere inaugurato, tra quelli rifatti per il Mondiale 2014.

3 Lo scenario del calcio d’inizio della Confederations Cup, con il match tra Brasile e Giappone, sarà invece l’Estádio Nacional “Mané Garrincha” di Brasilia.

4 Tutto nuovo è anche lo stadio Fonte Nova di Salvador de Bahia, dove il 22 giugno gli azzurri sfideranno il Brasile.

5 E’ ancora in fase di costruzione l’impianto che sarà teatro di Italia-Giappone, l’Itaipava Arena Pernambuco di Recife.

6 Sono quasi 63mila gli spettatori che può ospitare l’Estadio Mineirao di Belo Horizonte, sede della prima delle due semifinali di Confederations, in programma il 26 giugno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...