L’allergia al vino rosso è pittosto comune, e le cause sono da attribuire sia all’alcohol che ai componenti chimici chiamati salicilati, contenuti nell’uva. Molti sintomi appaiono immediatamente dopo alcune gocce di vino.

L'articolo prosegue dopo il video


Congestione delle cavità nasali ( “naso chiuso” ).
Malditesta causato dalla pressione della congestione nasale.
Vampate di calore la pelle si arrossa e avvengono eruzioni cutanee con prurito.
Nausea sintomo estremamente comune e campanello d’allarme dell’eventuale vomito.
Gonfiore manifestazione lieve in casi gravi di allergia.
Broncospasmi simili all’asma, mancanza di respiro.