I sintomi di allergia all’aglio

Wellness

I sintomi di allergia all’aglio

L’allergia all’aglio non è comune, ed i suoi sintomi sono generalmente lievi. Il problema principale che una forma di allergia l’aglio presenta è che l’aglio è una cosa difficile da evitare a meno che non si fa il 100 per cento della vostra cucina a casa, perché molti prodotti alimentari trasformati e cibi preparati nei ristoranti contengono aglio.

Sintomi gastrici
Un’allergia aglio può influenzare lo stomaco e l’intestino, causando infiammazione. Questa infiammazione può causare disturbi allo stomaco, bruciori di stomaco, diarrea, gonfiore allo stomaco e gas. Poiché questi sintomi possono essere lievi, la maggior parte della gente non li riconosce come sintomi di una allergia aglio. I sintomi sono curabili con over-the-counter farmaci.

Sintomi nasali
Allergie aglio può anche causare un naso chiuso o gocciolante. Se si verifica un naso chiuso o che cola pochi minuti dopo l’ingestione di aglio, si potrebbe essere allergici ad esso. Tenere un diario alimentare, annotando tutti i sintomi si verificano dopo aver mangiato alcuni alimenti, per determinare se i sintomi potrebbero essere dovuti ad un’allergia aglio.

I sintomi della pelle
Allergie aglio di alcune persone manifestano sotto forma di arrossamento, prurito e rash. Ciò può verificarsi come il risultato di toccare o ingerire aglio aglio.

I sintomi respiratori
Tosse, senso di costrizione toracica e dispnea possono anche essere sintomi di una forma di allergia all’aglio. Questi sintomi sono più comuni nelle persone che soffrono d’asma o di una malattia correlata. I sintomi respiratori sono solitamente il risultato di inalare la polvere durante la preparazione a secco aglio aglio per cucinare.

Il trattamento per l’allergia all’aglio
Non esiste un trattamento medico o cura per l’allergia all’aglio. Anche se i sintomi lievi possono essere trattati con i farmaci, la stessa allergia non può essere curata. In definitiva, il paziente deve decidere se vuole mangiare aglio e trattare i sintomi risultanti scomodi o evitare del tutto l’aglio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...