I soldi fanno venire la vista ai ciechi… COMMENTA  

I soldi fanno venire la vista ai ciechi… COMMENTA  

 

E’ un vecchio detto , mai in disuso , anzi usato tantissimo dalle mie parti d’origine.

Non parlo della Brianza, o della Val Brembana ma neanche delle valli bresciane. Ma mi riferisco alle tante vituperate aree e genti del sud(Campania). Questo modo di dire lo si usa soprattutto quando a commettere un latrocinio , un furto, una concussione sia una persona al di sopra di ogni sospetto. Cittadino tutto d'un pezzo, che mai avremmo immaginato poter compiere tale "bassezza".Un po come un politico leghista. Un duro e puro. Mai ti aspetteresti che lui possa appropriarsi indebitamente di danaro pubblico o peggio ancora riciclare soldi della ndrangheta calabrese. Si avete letto bene , ndrangheta calabrese. I leghisti con la ndrangheta? E pensare che dicono di loro che son razzisti, sono anti meridionali.... Mah i soldi , ah i soldi che potere hanno!!!!! Eh si il denaro dicevamo, quel "deus ex machina" che tutto muove e tutto decide. Con esso e attraverso di esso si possono decidere le gare d'appalto, i concorsi, le licenze e anche , da un po di tempo a questa parte , i campionati di calcio. Eh si anche la maggior e piu affascinante industria nazionale,l'industria del pallone non è esente da questa tentazione. L'operaio Giovanni, anche lui meridionale, 3 figli e 1250 euro al mese si diverte la domenica, scommettendo le sue solite 5 partite , spendendo 10 euro ma con una possibilità o speranza di guadagnarne anche 100. Tanto quelle partite sono quotate basse, e lui astutamente le ha attentamente valutate e quindi si tratta di aspettare la serata per assicurarsi la vincita. Il figlioletto piu' piccolo di Giovanni , come promesso dalla settimana precedente , avrà le sue scarpe con le lucette che si illuminano quando salterella e le potra' far vedere ai suoi amichetti...... Poi ad un certo punto ti accorgi che il difensore della tua squadra del cuore(Giovanni è originario di Bitonto) impeccabile nelle sue giocate , con una acrobazia mette la palla nella propria rete. Incredibile la manca col piede sinistro e la prende col destro e la palla è dentro! Mai vista una autorete cosi....... A posteriori si dirà che quel calciatore,per circa 300.000 euro ha messo la palla nella propria rete ma il fanciullino l'indomani non potè avere le sue scarpe.
Ah i soldi , i soldi.....

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*