I tipici salami italiani COMMENTA  

I tipici salami italiani COMMENTA  

Anche se si mangia in altre parti del mondo, il salame ha origini italiane. Il salame è un insaccato di intestini di animali, ma oggi sono anche usate le pelli di animali. Le ricette sono a base di maiale o manzo, e includono il 40% di grassi. Altre ingredienti necessari, sono l’aglio, il sale, il peperoncino, il pepe aggiunti per dare gusto e sapore ai prodotti. La varietà degli ingredienti permette di capire ci vari tipi di salame esistono in commercio.

Leggi anche: Offerta: Buono del valore di 90 Euro per una cena calabrese per due


Il salame Milano comnprende salame di maiale con pepe nero e aglio marinato nel vino.
I salami nostrani comprendono il salame di felino fatto vicino Parma: composto da diversi tipi di carne con aggiunta di sale.

Leggi anche: Offerta: Proposta stuzzicante: sfizioso aperitivo calabrese di coppia con assaggi tipici!

Il salame speziato tipico della Calabria è famoso per la presenza di peperoncino, come la salsiccia fatta di pepe e paprica, la soppressata è fatta di carne e varie spezie.

Leggi anche

ALT
Guide

Come scegliere gli stivali per l’inverno

Arriva l'inverno e insieme anche il problema, ormai eterno, di trovare stivali che permettano di mantenere i piedi al riparo dal freddo e dalla pioggia e allo stesso tempo di stare comodi e poter camminare a lungo senza che le basse temperature siano un problema. Inoltre, le scarpe dovranno adattarsi alle necessità di chi le indossa quotidianamente e a seconda del momento della giornata in cui si usano e di conseguenza sceglierne un paio che siano di bassa o alta qualità. E' quindi importante sapere come scegliere gli stivali per l'inverno secondo i propri impegni e le attività di ogni giorni. Come scegliere gli stivali giusti Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*