I Tour in Sicilia

Palermo

I Tour in Sicilia

La Sicilia è un’isola al largo della costa del sud Italia ed è una delle regioni più storiche d’Europa. Un tempo era governata da asiatici, africani ed europei. La Sicilia è famosa per la sua arte,l’ archeologia, la gastronomia, la sua storia ed il suo paesaggio impressionante. I Fenici, i Cartaginesi, gli Svevi, gli Angioini e gli Aragonesi hanno contribuito ad un’isola cosmopolita con una storia eclettica. C’è molto da vedere in Sicilia, compresi i templi grechi, gli anfiteatri romani, i castelli normanni ed arabi e le chiese aragonesi. In primo luogo si deve decidere come si “viaggerà” in Sicilia per vedere tutti i siti meravigliosi, si dovrà quindi scegliere le aree principali del “tour”.

ISTRUZIONI:

  1. Tour della Sicilia in treno, per un modo economico di viaggiare. La Sicilia ha collegamenti ferroviari diretti con le principali città del continente italiano, con uno o due treni a lunga percorrenza ogni giorno.

    Prenota un posto vicino al finestrino o il posto di prima classe per ottenere il miglior panorama. il trasporto pubblico in Sicilia può avere una cattiva reputazione, ma le linee ferroviarie principali sono efficienti.

  2. Tour della Sicilia in bus, se siete alla ricerca di un modo economico e paesaggistico di viaggiare. Sono numerose le compagnie di autobus che percorrono le strade urbane e rurali dell’isola. Gli autobus possono essere veloci, comodi e frequenti come i treni. Due delle principali aziende che operano a lunga percorrenza tra le città sono Interbus e AST (Azienda Siciliana Trasporti). I biglietti per gli autobus urbani sono di solito acquistati in anticipo, al bar o alle edicole vicino alle fermate degli autobus.
  3. Guidare in Sicilia se si prevede di soggiornare più di una settimana. Una macchina vi permetterà di vedere molte delle attrazioni più piccole o più remote.
  4. Iniziate il vostro tour a Palermo. Palermo è una città di mare ed è una città buona per iniziare dal momento che è terra della maggior parte di persone che volano o attraccano con le loro barche.
  5. Noleggiate un guidatore o trovate un tour operator per che organizzi tour a Palermo.

    Nella Palermo medievale, potrete visitate l’abbazia normanna di Monreale che si affaccia su Palermo ed è famosa per i suoi mosaici bizantini. Nella stessa zona, è possibile anche vedere alcune delle città arabe-normanne e attrazioni come la Cappella Palatina, la cattedrale e la Chiesa della Martorana.

  6. Partite per la vicina città medievale di Erice che è stata regolata dai Fenici e dagli Elimi. Fare un pranzo tranquillo in una fattoria di oliva e degustazione di Marsala dopo il giro mattutino. Tornate a Palermo per una notte in più della vita cittadina.
  7. Andate a sud senza perder tempo, ai templi grechi di Agrigento. L’architettura tra le rovine sono spettacolari e perfetto per le fotografie.
  8. Prendete un autobus o noleggiate un conducente per portarvi al Monte Etna, la montagna più alta della Sicilia e il più grande vulcano attivo d’Europa. Attorno al vulcano, ci sono numerose cantine e degustazioni di vino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...