I traghetti per Capri COMMENTA  

I traghetti per Capri COMMENTA  

Capri è una delle isole più belle e più frequentate del Mediterraneo, situata nel Golfo di Napoli, di fronte alla costa di Sorrento e a quella di Amalfi. Il servizio di collegamento in traghetto e in aliscafo è attuato dalle compagnie Caremar (Da Napoli a Capri e da Sorrento a Capri), Alilauro-Volaviamare (da Castellammare di Stabia, Sorrento, Napoli, Ischia), Snav (da Amalfi, Castellammare di Stabia, Sorrento), Navigazione Libera (Napoli, Sorrento, Castellammare di Stabia). Per prenotazioni, orari e tragitto consultare i siti ufficiali delle compagnie.

Il porto di Napoli è collegato con Capri dal molo di Calata Porta di Massa, da dove è possibile imbarcare anche le auto, situato presso la nuova stazione marittima nelle vicinanze di via Marina, da Varco Pisacane o Varco Immacolatella Vecchia e raggiungibile attraverso la fermata del tram della linea 1 o con il servizio navetta che parte da Piazza Angioino.

Da Sorrento l’isola di Capri è raggiungibile con il traghetto e l’aliscafo dal porticciolo di Marina Piccola con servizio di collegamento offerti da compagnie marittime come Caremar, Traghettilines e Consorzio Linee Marittime Partenopee. La traversata Sorrento-Capri dura circa 25 minuti.

Da Ischia è in servizio il collegamento con Aliscafo.
Una volta arrivati a Capri, i traghetti e gli aliscafi attraccano nel piccolo porto di Marina Grande.

L'articolo prosegue subito dopo

Per come arrivare nelle varie località dell’isola vedere Come muoversi a Capri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*