I valori della famiglia indiana COMMENTA  

I valori della famiglia indiana COMMENTA  

Pur essendo un paese così diverso dal nostro, l’India ha valori familiari di base importanti per tutti i suoi cittadini. Anche se una famiglia è più d’impronta moderna piuttosto che tradizionale, la maggior parte delle famiglie ancora oggi insegna ai propri figli i valori e le tradizioni indiane.

Indipendentemente da un aumento della popolazione e delle misure per controllare il numero della popolazione, la pianificazione familiare è rara in molte case indiane.


La maggior parte dei genitori indiani considera i figli come un dono di Dio, e così quando nasce un bambino pregano per lui. Molti nuovi genitori infatti, grati per il lieto evento, porteranno al loro luogo sacro di culto offerte di cibo ai poveri.

Molti genitori hanno una preferenza per i figli maschi che per le femmine. Questo ha portato molte polemiche. La ragione di questo è che molti genitori vedono le figlie come troppo costose. Tradizionalmente le ragazze tendono a rimanere a casa così senza un impiego e quindi non portano a casa soldi. In più c’è il fatto del fidanzamento e delle nozze. I figli maschi d’altra parte provvedono alla propria famiglia.

Nelle famiglie più povere questa è una credenza comune. Mentre a molte famiglie ricche non importa tanto se le loro figlie guadagnino o no, hanno comunque un altro motivo per preferire i ragazzi. La dote è un’antica tradizione indiana e viene anche praticata tra le famiglie colte e liberali. I figli di solito ereditano l’azienda di famiglia e sono quelli che tendono a sostenere i genitori quando sono vecchi.


Il matrimonio è una parte importante della vita indiana. Tradizionalmente i matrimoni dovrebbero essere organizzati con i genitori, infatti sono loro che decidono chi è il pretendente più giusto per i figli.


Di solito le famiglie guardano che l’altra famiglia abbia almeno una parità di status e posizione sociale quanto loro. I genitori dello sposo discuteranno la questione della dote.

La cerimonia del matrimonio è un rito profondamente religioso. Questo è vero per varie religioni in India. Molti ospiti saranno invitati. Gli ospiti potranno includere la famiglia stretta, parenti, amici, colleghi di lavoro e vicini di casa. Il matrimonio è spesso molto esagerato e pieno di divertimento e risate.

L'articolo prosegue subito dopo


Prima che una figlia venga inviata ai suoceri, i genitori le daranno grandi somme di denaro e altri oggetti di valore. Questo è per aiutarla a stabilirsi nella sua nuova casa. Quando lei arriva nella sua nuova casa verrà accolta dalla famiglia del marito. Si prevede come prassi che tocchi i piedi degli anziani e chieda la loro benedizione.

In una famiglia indiana ogni membro ha un ruolo da svolgere e un dovere da compiere. Un padre è responsabile per lavorare duro e sostenere la sua famiglia economicamente. La madre di solito trascorre il suo tempo in casa, in cucina, a pulire e nella cura della sua famiglia. I bambini dovranno lavorare sodo a scuola e mostrare rispetto per i propri genitori e parenti.

Le famiglie comuni includono i nonni, i loro figli, le loro mogli ed i bambini. Il figlio maggiore e la sua sposa tendono ad avere più rispetto degli altri e devono condividere maggiori responsabilità nella gestione della casa.

Nelle città, la gente sta cominciando a vivere in famiglie sempre più piccole con solo genitori e figli, ma nelle zone rurali, molte persone vivono ancora in famiglie tradizionali. Questo è ottimo per i bambini, vivere in famiglie tradizionali li farà crescere in un ambiente in cui si insegna il rispetto per gli anziani.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*