Ibrahimovic: quanto guadagna - Notizie.it

Ibrahimovic: quanto guadagna

Sport

Ibrahimovic: quanto guadagna

Ibrahimovic: quanto guadagna
Ibrahimovic: quanto guadagna

Zlatan Ibrahimovic è un calciatore svedese, dal luglio 2016, gioca nel ruolo di attaccante nella squadra inglese del Manchester United.

Nel luglio 2016, dopo quattro stagioni con il Paris Saint Germain, Zlatan Ibrahimovic passa al Manchester Utd. Il giocatore svedese è stato accolto con entusiasmo dai i nuovi tifosi.

Ibrahimovic, uno degli attaccanti più forti in attività, è approdato nel club più famoso al mondo con un contratto faraonico. La stella svedese infatti, ha firmato un contratto annuale da circa 300 mila sterline settimanali. Quindi, circa 1 milione 300 mila euro al mese, per un totale di circa 15 milioni all’anno. Grazie a questo contratto è diventato il giocatore della Premier League più pagato.

I guadagni totali di Ibahimovic nel 2016 sono stati pari a 11,44 milioni di euro. Questo, insieme agli sponsor, gli ha permesso di essere il 23 esimo sportivo più pagato del 2016; il suo guadagno infatti è stato stimato intorno a 32,8 milioni di euro.

Nella classifica della rivista americana Forbes, lo sportivo più pagato è, per la prima volta un calciatore, Cristiano Ronaldo.

Ibrahimovic a Manchester ha rincontrato Josè Mourinho. I due infatti lavorarono insieme una stagione all’Inter nel 2009. Il giocatore è stato molto contento di essere approdato ai red devils. La sua è stata una presentazione in grande stile, la città infatti era piena di manifesti con il suo volto. Inoltre è arrivato allo stadio, per la sua presentazione ufficiale, in elicottero.

Il calciatore svedese, è stato decisivo in molte sfide nei primi mesi a Manchester. Ha segnato, infatti, i due gol decisivi per la vittoria del primo trofeo, la Community Shield. Il 29 settembre ha segnato la prima rete europea con la maglia del Manchester United, la marcatura ha portato Ibrahimovic ad aver segnato in competizioni europee con 7 maglie diverse. Il 26 febbraio 2017, con due gol, è stato protagonista della vittoria del secondo trofeo della squadra, la English Football League Cup.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche