Icardi minacciato in strada per rubargli l’orologio

News

Icardi minacciato in strada per rubargli l’orologio

Terrore in strada per il calciatore dell’Inter Mauro Icardi. Ieri sera, verso mezzanotte, è stato rapinato in zona Sempione, a Milano. Dopo aver parcheggiato l’auto, il calciatore è stato fermato da due uomini in moto da cross, entrambi ricoperti con un casco integrale. Uno dei due malviventi, armato, ha minacciato Icardi chiedendo di dargli tutti i soldi che possedesse. Siccome il calciatore si è rifiutato di consegnare i soldi, i rapinatori hanno rapinato l’orologio dell’attaccante.

Al momento non si conosce il valore dell’accessorio che Icardi aveva al polso, poiché il calciatore non lo ha comunicato alle forze dell’ordine cui si è rivolto per denunciare l’accaduto. Icardi ha riferito che i due uomini che lo hanno rapinato avevano accento italiano e subito dopo aver prelevato l’orologio di marca Hublot sono fuggiti via. Immediato l’intervento sul posto di una volante della Questura.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...