ICloud download: come scaricarlo e installarlo

Guide

ICloud download: come scaricarlo e installarlo

iCloud download: come scaricarlo e installarlo
iCloud download: come scaricarlo e installarlo

iCloud è un insieme di servizi basati sul cloud compiutig, sviluppata da Apple. Comprende i servizi mail, contatti, calendario, drive e molti altri.

Il servizio di iCloud, permette di archiviare in modo sicuro foto, video, musica, app, musica e molto altro. Questo inoltre, tiene aggiornati tutti i dispositivi. Questo permette di avere tutto quello che serve a portata di mano, in ogni dispositivo.

Il servizio permette di gestire varie funzioni. Le librerie di foto, in cui vengono archiviate tutte le foto e i video, rendendole poi disponibili sui vari device. Grazie ad iCloud Drive, la libreria può essere salvata nella nuvola, cosi da aver spazio libero sui vari dispositivi.

Anche le altre app sono collegate ad iCloud. Il servizio, ad esempio, esegue ogni giorno un backup dei file importante del dispositivo. L’app Note, collegata al servizio, permette di avere gli appunti su i vari dispositivi. Questi poi vengono aggiornati automaticamente ogni volta che si effettua una modifica. Anche l’app Apple Music, permette di utilizzare il servizio. Infatti, permette di accedere alla musica da tutti i dispositivi in qualunque momento, visto che la musica è salvata nel Cloud.

Le app di mail, contatti, promemoria e calendario, vengono gestite da iCloud. Infatti, se si dovesse creare un evento sul calendario o un nuovo contatto o l’eliminazione di un’email, queste modifiche vengono riportate in ogni device. Il servizio consente anche ti utilizzare il servizio per ritrovare l’iDevice perso.

Il servizio di Cloud della Apple ha diversi piani di memoria da poter utilizzare. Infatti, di default vengono forniti 5 GB gratis, questi possono essere ampliati fino a 2 TB. Grazie ad un abbonamento si può scegliere lo spazio di memoria del proprio Cloud. Si va dagli 0,99€ al mese, per 50 GB, fino a 19,99€ al mese, per 2 TB.

Scaricare ed utilizzare iCloud è molto semplice. Sui device Apple, infatti, il servizio è già presente e basta solo inserire il proprio ID Apple per attivarlo. Sul pc Windows, per scaricare il servizio, bisogna impostare l’account sugli altri dispositivi Apple e poi scaricarlo. Una volta installato, bisogna eseguire l’accesso con l’ID Apple.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...