Idee di design per le piastrelle in ceramica per piccoli bagni - Notizie.it

Idee di design per le piastrelle in ceramica per piccoli bagni

Arredamento

Idee di design per le piastrelle in ceramica per piccoli bagni

Modelli di piastrella per bagni retrò degli anni venti fino agli anni sessanta sono perfetti per i pavimenti dei piccoli bagni.
I piccoli bagni sono sfide al design.Non solo lo spazio deve essere funzionale, molti proprietari desiderano anche che la stanza sembri più grande di quello che realmente è. Mentre la corretta disposizione dei sanitari può aiutare, il pavimento può anche contribuire a migliorare l’aspetto della stanza. Con le numerose opzioni di piastrelle in ceramica sul mercato nel 2011, è possibile massimizzare il potenziale dello spazio in qualsiasi bagno piccolo.
1. AMPIO E SEMPLICE
Per alcuni piccoli bagni in stile contemporaneo, il pavimento più attraente è formato da piastrelle di grande formato e semplici. Utilizzare piastrelle che sono 12 pollici o più grandi, di forma e colore uniforme. Posare le piastrelle dritte per pavimenti del bagno quadrati o in diagonale per bagni lunghi e stretti. Il minor numero di fughe nelle piastrelle più grandi, insieme con un colore solido, contribuirà a creare l’illusione di spazio sul pavimento.

Cercare di abbinare il colore dello stucco con la piastrella, e cercare di utilizzare piastrelle con bordi dritti per ridurre al minimo le dimensioni dello stucco e rafforzare l’effetto.
COLORI CHIARI E RIFLETTENTI
Una regola generale per i bagni di piccole dimensioni è tenere la combinazione dei colori chiara. Questo si applica anche per il pavimento. Scegliere le piastrelle di ceramica in colori chiari, e se possibile, smalti lucidi. Il colore riflettente dello smalto creerà l’illusione di profondità mentre i colori chiari ingrandiranno la stanza. Cercare piastrelle in ceramica smaltata, piastrelle in ceramica fatte a mano che abbiano una superficie leggermente ondulata, o piastrelle opache nella tonalità crema o bianche. Evitare di usare piastrelle da muro lisce per il pavimento; queste rendono la superficie scivolosa.
MANTENERE PARETI E PAVIMENTI UGUALI
Un altro modo per ingrandire un piccolo bagno è usare lo stesso materiale su pavimento e pareti, almeno fino all’altezza della zoccolatura.

Usando lo stesso colore di piastrelle di ceramica, senza uno zoccolo di divisione farà sì che l’occhio veda una linea initerrotta dal pavimento alla parete. Questo crea l’illusione di spazio e apertura nella stanza. Differenziate pavimento e parete usando piastrelle dello stesso colore in due diversi formati e lavorazioni, come lo smaltato o opaco o in due modelli. Mettere le stesse piastrelle del pavimento nella doccia, utilizzando la misura del mosaico anche nel pavimento della doccia.
PENSARE IN PICCOLO
Se le piastrelle grandi non funzionano nello stile del tuo bagno, considerare di andare nella direzione opposta usando mosaici.
Invece delle piastrelle di medie dimensioni, che creerebbero un effetto griglia sul vostro pavimento, spezzandolo, i mosaici creano un disegno parete a parete, quasi come un tappeto. Qusto crea spazio visivo nella stanza. Poichè le fughe rendono il pavimento antiscivolo, è consigliabile usare piastrelle mosaico di ceramica riflettenti. Le piccole piastrelle cattureranno la luce individualmente, mandando scintille di luce.

L’effetto renderà il pavimento più profondo e la stanza apparirà più grande di quel che è.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche