Idee per una maschera veneziana - Notizie.it
Idee per una maschera veneziana
Guide

Idee per una maschera veneziana

Tra le maschere più popolari per carnevale un posto d’onore lo occupano le maschere veneziane. Ci sono diversi stili e tipi, come la maschera da giullare, da gatto o da capitano. Se vuoi fare da te una maschera veneziana devi creare una base di cartapesta e poi decorarla.

Maschera da jolly

Procurati una maschera da jolly in plastica in un negozio di articoli per carnevale. Metti all’interno della maschera della vaselina per impedire che la cartapesta non si stacchi più, una volta asciugata. Disponi delle strisce di carta da pacchi lunghe una ventina di centimetri e larghe circa 3. Sovrapponile usando per incollarle una miscela di acqua e farina. Lascia asciugare e rimuovi lo stampo. Pittura la maschera a tuo gusto, aggiungi perline o paillettes. Rifinisci la maschera con elementi colorati ad esempio dei campanellini per ogni lato.

Gatto


Riproduce appunto il muso di un gatto, con le orecchie a punta e il musetto arrotondato.

Crea una maschera da gatto di cartapesta con la stessa tecnica usata per il jolly, solo con uno stampo diverso. Dipingila con vernice dorata e crea quattro linee nere vicino alla bocca per i baffi. Aggiungi brillantini o perline come rifinitura.

Capitano

E’ la tipica maschera veneziana con il becco lungo e appuntito al posto del naso. In genere è una maschera indossata dagli uomini. Se vuoi crearne una in cartapesta, usa le stesse modalità delle prime due e poi dipingila con colori vivaci e allegri. Completa il travestimento con un cappello piumato e un mantello.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*