Idratante casalingo all’acqua di rose COMMENTA  

Idratante casalingo all’acqua di rose COMMENTA  

Gli ingredienti naturali sono particolarmente delicati e lenitivi per la pelle. Segui questo procedimento per fare un idratante casalingo all’acqua di rose.
Sciacqua bene I petali di rosa nell’acqua per rimuovere i pesticidi che danneggiano la pelle.

Metti i petali in una scodella. Usa 4 o 5 rose senza usare i petali esterni. Versa 2 tazze di acqua distillata bollente sui petali.

Copri la scodella con un piattino e lascia riposare per 20 minuti.
Versa il composto in un vasetto di vetro con un colino. Metti in frigo i petali.

Apri 2 capsule di vitamina E e schiaccia il contenuto nel composto. Mescola 1 cucchiaio di olio d’oliva, 1 cucchiaio di miele, 1 cucchiaio di olio di cocco e 1 cucchiaio di acqua di rose. Mescola con un cucchiaio fino ad amalgamare bene. Versa il tutto in una bottiglia con tappo.

L'articolo prosegue subito dopo

Applica sul viso con le dite o con un batuffolo di cotone. Conserva in frigo tra un uso e l’altro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*