Ikea aprirà a Pisa COMMENTA  

Ikea aprirà a Pisa COMMENTA  

ikea
ikea

Entro il 2013 Ikea aprirà a Pisa nella zona dei Navicelli e ci saranno 300 posti di lavoro in più.

Dopo una prima fase di stagnazione i lavori per l’apertura di un nuovo punto vendita della catena svedese stanno finalmente procedendo a passo spedito in modo che l’inaugurazione del negozio avvenga entro la fine del 2013.


Il governatore della Toscana Rossi ha inviato sul posto il proprio capo di gabinetto, Ledo Gori, per incontrare il sindaco Marco Filippeschi e coordinare tempi e modi degli atti di competenza comunale e regionale. Infatti il Comune di Pisa deve approvare la la variante urbanistica per l’area in questione, mentre la Regione deve rilasciare le autorizzazioni per la grande distribuzione.


Una volta sistemata la burocrazia sarà possibile iniziare fisicamente i lavori per dare vita al nuovo centro commerciale ce avrà una superficie di 32 mila metri quadri di cui ben 25 mila saranno riservati alla vendita. Ci saranno 2.500 posti auto che dovranno servire i clienti di Ikea che si pensa arriveranno dalla provincia di Pisa, Lucca, Massa Carrara e La Spezia, per un volume d’affari da 50 milioni di euro.


Ma soprattutto l’apertura del nuovo store Ikea di Pisa saranno 300 nuovi posti di lavoro, che in un momento storico come quello attuale sono davvero una manna dal cielo. Di questi 300 posti, 200 saranno ad assunzione diretta dall’azienda svedese e 100 saranno nell’indotto.

L'articolo prosegue subito dopo


Il rovescio della medaglia potrebbe essere però la possibile chiusura di aziende che producono oggetti simili a quelli di Ikea. Sul territorio sono 7 e contano 120 dipendenti che potrebbero perdere il lavoro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*