Ikea sotto accusa per torte al cioccolato di scarsa qualità

News

Ikea sotto accusa per torte al cioccolato di scarsa qualità

Il colosso dell’arredamento svedese Ikea è ancora nel mirino per violazione degli standard di sicurezza alimentare. Dopo lo scandalo delle polpette con la carne di cavallo, ora è il turno delle torte al cioccolato. Le autorità di Pechino hanno provveduto alla distruzione di circa due tonnellate di torte al cioccolato importate dal gruppo svedese a causa della presenza di un eccessivo livello di batteri coliformi. Ne è stata vietata la vendita in Italia e in altri Paesi europei.

L’ufficio per la quarantena di Shangai ha effettuato controlli su altri prodotti, che sono stati ritenuti non conformi agli standard di sicurezza alimentare. Si tratta di barrette al cioccolato Nestlè e il formaggio cremoso della Kraft; le prime contengono eccessive quantità di sorbitolo, un dolcificante che assunto in dosi elevate può provocare disturbi intestinali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche