Il 25 aprile a Bologna: iniziative e celebrazioni

Bologna

Il 25 aprile a Bologna: iniziative e celebrazioni

BOLOGNA, 24 aprile – Mercoledì 25 aprile sarà il 67 ° anniversario della Liberazione e a Bologna sono previste diverse iniziative e celebrazioni. Ecco alcune di quelle in calendario.

Alle ore 9,45 presso la Chiesa di Santo Stefano saranno deposte corone. Sarà presente il Civico Gonfalone. Alle ore 10,30 in Piazza Nettuno ci sarà l’alza bandiera (che sarà ammainata alle ore 18) con il picchetto d’onore. A seguire deposizione di corone al Sacrario dei Caduti e alle lapidi dei militari del Corpo Italiano di Liberazione e dell’ANEI, celebrazione ufficiale ed esibizione dei cori degli Istituti di istruzione secondaria superiore quali Fermi, Keynes, Pacinotti, Galvani e Serpieri nell’ambito del “Progetto Cori” dell’Accademia Filarmonica di Bologna diretti dal maestro Daniele Zamboni . Interverrà il sindaco Virginio Merola. Alle ore 12 presso il Giardino di Porta Saragozza sarà reso omaggio alla lapide che ricorda gli omosessuali vittime nei campi di sterminio nazisti.

Ore 15 Per le vie del centro si terrà un concerto di bande popolari.
Ore 17 Piazza Maggiore: Concerto di Germano Bonaveri “Otra Voz Canta”, canti di Libertà e Resistenze del mondo.

Anche il cinema Lumière prenderà parte alle iniziative con la rassegna Dalla Nube alla Resistenza: la Lotta di
Liberazione in Italia e in Europa. Mercoledì 25 aprile alle 15,30 proiezione del documentario La mia bandiera. La Resistenza al femminile di Giuliano Bugani e Salvo Lucchese, produzione Elenfant Film 2011. Organizzata in collaborazione con Doc in Tour. Ingresso libero.
Seguiranno Roma città aperta di Roberto Rossellini (Italia/1945). Ingresso libero.
ore 20,30 La Rosa Bianca. Sophie Scholl” di Di Marc Rothemund (Germania/2005). Ingresso libero.

Alessandra Massagrande

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*