Il bambino che non sente la fame e la sete COMMENTA  

Il bambino che non sente la fame e la sete COMMENTA  

Landon Jones, 12enne di Cedar Falls, Iowa, nel 2013 ha consumato “l’ultima cena”, quella vera di cui si avverte il desiderio, che si mangia con appetito e con gusto! Dopo una serata di pizza e gelato non si è sentito bene accusando problemi respiratori, i medici hanno riscontrato un’infezione polmonare che si è risolta in breve tempo, ma da lì in poi ha perso completamente il senso di fame e sete.


Il piccolo può sentire i sapori, inghiottire e digerire, l’idea dei sanitari è che vi sia un difetto nell’ipotalamo l’area del cervello deputata al controllo dei cicli vitali: fame, sete, sonno, temperatura corporea e pressione sanguigna, ma è strano che solo i primi due siano scomparsi: una sindrome sconosciuta a tutti i medici che l’hanno sottoposto a visite ed esami accuratissimi.

Oltre alla perdita di peso il bambino ha perso pure la vivacità ed è diventato letargico. Il neurologo-pediatra della Mayo clinic, Marc Patterson, che lo sta seguendo, ha consigliato la famiglia di diffondere la notizia, a due anni di distanza, con la speranza di trovare qualcun’altro con gli stessi sintomi o qualcuno che sappia riconoscere il problema.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Il bambino che non sente la fame e la sete | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*