Il BlackBerry Torch 9800: diamo un’altra occhiata al BlackBerry

BlackBerry

Il BlackBerry Torch 9800: diamo un’altra occhiata al BlackBerry

Circa due settimane fa sono passato dal mio BlackBerry Curve 8900 allo smartphone BlackBerry Torch 9800 che veniva pubblicizzato come “il miglior BlackBerry di sempre”, e devo ammettere d’essere d’accordo con questo.

Il Torch, che venne lanciato per la prima volta nell’agosto del 2010, è, in generale, simile agli altri BlackBerry come, ad esempio, il Bold; tuttavia il Torch possiede un’interfaccia touch da 480×360 ed una tastiera QWERTY scorrevole e illuminata che sembra incorniciare il tutto con eleganza. Le caratteristiche che mi hanno spinto all’acquisto sono le risorse del touch. Una volta fra le mani, è molto semplice e veloce da settare e sono riuscito ad entrare su Facebook in 15 minuti settando tutto ciò che c’era e l’ho personalizzato in un’ora. C’è un percorso settaggi che si apre non appena si accende il telefono durante il periodo iniziale dopo l’acquisto. Questa funzione gira sul BlackBerry OS 6, ed è uno dei primissimi cellulari di nuova generazione a possedere questa caratteristica.

Il BlackBerry, che è sempre stato considerato più come un telefono per gente impegnata in affari o col lavoro, ha raggiunto degli utenti un po’ più giovanili o comunque, che vengono attratti dagli smartphone, aggiungendo particolari “social” o “divertenti” ma mantenendo quelle caratteristiche che lo rendono apprezzato all’interno del mondo degli affaristi.

L’interfaccia del Blackberry Torch è molto accogliente, e se pensate che il BlackBerry sia un telefono “business”, cambiate idea: il telefono ha già incorporate le migliori applicazioni da social network e presenta una migliorata capacità nella scrittura dei messaggi. Mandare messaggi è estremamente semplice grazie a questa funzione, ed è più semplice rispetto ai vecchi modelli BlackBerry. Questa funzione vi permette di settare il profilo delle vostre e-mail affinché vi arrivino le mail direttamente al cellulare. Il Browser del BlackBerry è facile da usare e presenta nuovi segnalibro di alta qualità ed il video playback. Presenta anche un media player (decisamente migliorato) molto semplice da usare e che può fungere tranquillamente da lettore MP3.

Si può passare da una canzone a un’altra con un semplice tocco delle dita. C’è la possibilità di inserire un cavo al lato del cellulare. La qualità della chiamata è molto buona e potete facilmente chiamare cercando i numeri dalla sezione contatti o digitando direttamente il numero sulla tastiera.

La fotocamera da 5 megapixel, che è stata migliorata vi permette di scattare foto in qualsiasi condizione voi vi troviate (dipende sempre, comunque, da come tenete il cellulare tra le mani), e presenta funzioni come il “Face detection” e undici diverse “modalità da scena” attraverso le quali è possibile scegliere il miglior settaggio in grado di combinarsi col paesaggio retrostante. La fotocamera ha uno zoom e il flash, così come uno stabilizzatore e un auto-focalizzatore. Controllare le foto è molto semplice dato che, con un leggero tocco delle dita si possono sfogliare tutte le foto registrate in memoria. Il Torch 9800 ha anche una videocamera in grado di avere una risoluzione da 480p.

È molto semplice da utilizzare ed ha delle opzioni che riguardano la luminosità e lo zoom. Se volete condividere le vostre foto potete, allora, cliccare il tasto “condividi” per mandare le vostre foto via e-mail, attraverso i messaggi, su Facebook o su Twitter.

Forse il miglioramento sostanziale avvenuto su questo cellulare è visibile sul Touchscreen. Presenta, infatti, uno schermo molto colorato e compatto e, come altri touchscreen, può funzionare anche in modalità foto se viene tenuto verticalmente, mentre quando viene tenuto orizzontalmente va in modalità paesaggio. Quando c’è da inserire un testo, bisogna semplicemente cliccare sullo schermo e spunterà la tastiera QWERTY in entrambi i modi. La tastiera può regolarmente passare da un layout QWERTY agli altri segni di punteggiatura con alcuni simboli. C’è un tasto che permette di accedere ad altri simboli meno utilizzati. Ci sono pure funzioni da auto-correzione. Il telefono mantiene ancora il tappetino tattile che, a volte, può rivelarsi molto utile nonostante l’interfaccia touch.

Il bottone “Menu” resta sempre alla destra del tappetino tattile, così come il tasto “Indietro”.

La durata della batteria del BlackBerry Torch 9800 varia da 5 a 6 ore di telefonate, ma può durare ancora più a lungo se viene utilizzato solo per mandare messaggi, mail o per ascoltare musica. Se utilizzato per questi scopi, allora può arrivare a durare anche un paio di giorni senza che abbia bisogno di essere ricaricato. Il telefono è molto veloce ed ha un processore da 624 MHz. Da notare anche il fatto che dispone di WI-FI e di Bluetooth in aggiunta a tante altre funzioni come sveglia, calcolatrice e viva-voce. È tutto compreso con il “BlackBerry App World” che vi permetterà di scaricare molte altre applicazioni. In più ha una memory card da 4 GB (e si può passare a memory card più grandi semplicemente estraendola e mettendone una nuova), e 512 MB di memoria interna.

All’interno della confezione ci sono anche un cavo USB per connettere il telefono al computer, il software del desktop, auricolari, panno per ripulirlo e un carica batterie. Il BlackBerry Torch viene venduto a quasi 499 dollari all’interno degli Stati Uniti.

In generale, darei il massimo dei voti a questo telefono. È molto meglio del BlackBerry Curve 8900, che ho avuto per un anno, è facile da usare e sa attrarre. Non ho avuto alcun problema con questo telefono e lo consiglierei a chiunque sia interessato a un telefono affidabile, pieno di attrattive ma non al punto tale da risultare difficile da comprendere e usare. Sono poche le cose che non mi piacciono, come il tasto sensibile “Blocca” ma sono dettagli irrilevanti e che, comunque, non condizionerebbero la mia decisione riguardo l’acquisto o meno del telefono. Questo è, infatti, il miglior BlackBerry che io abbia mai utilizzato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche