Il caffè è simile al Viagra: riduce rischio impotenza - Notizie.it

Il caffè è simile al Viagra: riduce rischio impotenza

Salute

Il caffè è simile al Viagra: riduce rischio impotenza

Bastano due tazzine al giorno per ottenere svariati benefici. Una recente ricerca condotta dalla University of Texas Health Science Center di Houston ha rivelato che il caffè, tra le altre cose, è capace di ridurre la disfunzione erettile del 42% nei soggetti che ne soffrono, o che sono obesi oppure ipertesi. In pratica, il caffè sarebbe come un viagra naturale che può ridurre il rischio di impotenza nei soggetti predisposti a questo tipo di patologia. Per eseguire la ricerca sono stati seguiti 3.724 volontari con età superiore ai 20 anni: a loro sono state chieste informazioni sulle abitudini di consumo della caffeina e su eventuali problemi inerenti la sfera sessuale.

Secondo lo studio, pubblicato sulla rivista “PLOS One”, la caffeina produce l’effetto di rilassare le arterie e nel contempo incrementa il flusso di sangue nel membro maschile, proprio come fa il viagra. Lo studio ha però rivelato che gli stessi benefici effetti di due tazzine di caffè al giorno non si hanno nei confronti di chi soffre di diabete: pare che, in questo caso, il caffè non sia in grado di incidere sulla disfunzione erettile, migliorandola.

1 Trackback & Pingback

  1. Il caffè è simile al Viagra: riduce rischio impotenza | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche