Il Cammino di Santiago in bicicletta - Notizie.it

Il Cammino di Santiago in bicicletta

Guide

Il Cammino di Santiago in bicicletta

Il Camino de Santiago de Compostela in tutto nord della Spagna è una delle più antiche vie di pellegrinaggio del mondo.
Conosciuto anche come ‘Il Cammino di Santiago’, ha avuto origine nella regione della Galizia, dove la tomba dell’apostolo Giacomo il Maggiore è stata scoperta nel 9° secolo. Sono le cattedrali gotiche, monasteri medievali e chilometri di incontaminato paesaggio rurale che rendono questa sezione del percorso così popolare.
Il nostro giro inizia nella suggestiva città di Leon, con una ricchezza da esplorare attraverso le sue tortuose stradine. Abbiamo poi attraversato la pianura castigliana fino al punto più alto del viaggio, la ‘Croce di Ferro’ (1505m), nella catena montuosa di Leon. Prima di entrare nella regione gastronomica della Galizia visitiamo il bellissimo villaggio di Castrillo de los Polvazares, dove il forte colore arancione della pietra crea l’affascinante architettura locale.
Percorriamo fertili valli ricche di vigneti e rurali sul nostro modo di completare questa antica tradizione nella Cattedrale di Santiago de Compostela.

Essere in bici, ci può essere molto versatile e in grado di visitare luoghi che non sono così facilmente raggiungibili con altri mezzi di trasporto.

Restiamo in alberghi di proprietà locale, in modo da contribuire direttamente alle comunità locali e il nostro cibo sulla gita viene acquistato fresco nei negozi e mercati locali, contribuendo a sostenere l’economia locale e di garantire che i nostri clienti di esempio le prelibatezze locali che questa parte di Spagna offre.
ITINERARIO
Mappa
Paesi visitati: Spagna
CAMINO DE SANTIAGO
Giorno 1
Partire da Leon.
Giorno 2
Andare attraverso le pianure della Castiglia attraverso campagne coltivate e pittoreschi villaggi per la bella città murata di Astorga.
Giorno 3
Oggi inizia una salita graduale nelle montagne di Leon al Monte de la Cruz de Ferro prima di scendere attraverso Acebo a Molinaseca.
Giorno 4
Cavalca per la bellissima città di Villafranca con splendida vista sulle valli verdi della Galizia e montagne boscose di Leon. Una lunga salita finale ci porta al piccolo villaggio di O’Cebreiro.
Giorno 5
Come si entra in Galizia il paesaggio è punteggiato di tradizionali villaggi agricoli.

Prima di terminare la giornata a Sarria c’è tempo per visitare uno dei più antichi monasteri in Spagna a Samo.
Giorno 6
Pedala lungo sentieri alberati alla città di Portomarin, che è stata ricostruita su una collina nel 1950. Dopo aver provato la specialità locale di polpo ci dirigiamo a Palas de Rei.
Giorno 7
Il nostro ultimo giorno comporta una serie di brevi salite e discese fino al Monte de Gozo, dove avremo le prime vedute della città storica di Santiago de Compostela. Come i pellegrini hanno fatto per secoli, ci dirigiamo subito verso l’imponente cattedrale
Giorno 8
Arrivo a Compostela.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*