Il cartone Disney amato: Mulan

Il cartone Disney amato: Mulan

Mulan è un cartone animato Disney del 1998, ispirato a un antico poema cinese che ha come protagonista Hua Mulan, guerriera che combatte in un esercito di soli uomini.

E’ ambientato alla fine dell’ VIII secolo: in una società ancora patriarcale, dalla ragazza ci si aspetterebbe solo che diventi moglie e madre, ma lei decide di travestirsi da uomo e, dopo un duro addestramento con suoi commilitoni, di andare in guerra al posto del padre invalido per difendere la Cina invasa dagli Unni. Il suo esercito cade in un’imboscata: Mulan, con coraggio, riesce a salvare se stessa e i suoi compagni, ma viene ferita al costato e il suo segreto viene scoperto con grande scandalo, perché non si era mai vista una donna soldato. La giovane riuscirà però a conquistare la fiducia dei suoi commilitoni, dei compatrioti e a vincere il nemico con i complimenti dell’Imperatore. Inoltre si innamorerà di lei un capitano, a cui Mulan aveva salvato la vita in battaglia.

La storia di questa eroina femminista ante litteram – per la quale è comunque previsto un romantico lieto fine – ha avuto un buon successo di pubblico, incassando complessivamente 304 320 254 dollari, più dei 90 milioni necessari per realizzarla. Ha anche ricevuto numerosi riconoscimenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...