Il Catania impatta contro il muro De Sanctis

Catania

Il Catania impatta contro il muro De Sanctis

Morgan De Sanctis costringe al pari il Catania di Giampaolo che vince ai punti ma ottiene solo un punto. Una prova di forza da parte della formazione rossazzurra che riesce a rendere quasi inoperoso Andujar al cospetto di una compagine dal grande potere offensivo come quella di Mazzarri. Nel primo tempo però sono proprio i partenopei a passare in vantaggio con il solito Cavani che, in questo modo, raggiunge la vetta dei marcatori. Una vantaggio giunto inaspettatamente e a causa di una svista di Capuano che sbaglia un anticipo. In questo primo tempo protagonista assoluto l’estremo difensore napoletano che blocca tutte le sortite rossazzurre che giungono da calci piazzatti. Appare evidente come questa fase di gioco sia stata curata da Giampaolo che riesce in questo modo a mettere in estrema difficoltà gli avversari.

Il pareggio giunge grazie ad un’azione orchestrata dal neoentrato Ricchiuti che mette in mezzo per il Papu Gomez che corregge alle spalle di De Sanctis.

La porta stregata dei partenopei viene violata e successivamente però nella fase finale arriva anche la paura con un grande errore di Cavani che spedisce fuori un facile pallone a centroarea.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*