Il Catania non fa entrare un giornalista di Telecor

Catania

Il Catania non fa entrare un giornalista di Telecor

Il Calcio Catania vieta l’ingresso di una testata cittadina. Questa la denuncia del direttore di redazione di Telecor che denuncia questa discriminazione con una nota: “Oggi pomeriggio ad una nostra troupe -si legge in una nota- e’ stato vietato l’accesso alla struttura sportiva dove si svolgeva la consueta conferenza stampa del calcio Catania. L’addetto alla sicurezza della societa’ ha impedito l’accesso al giornalista e all’operatore di ripresa di ‘Telecolor’ con l’unica motivazione, continua la nota, di ‘eseguire cosi’ un ordine del Calcio Catania spa’. Nessun altra spiegazione, ne’ argomentazione e’ stata data dalla societa’ che ci ha cosi’ precluso la partecipazione alla conferenza stampa nella struttura di ‘Massannunziata’ che e’ si’, in concessione esclusiva al calcio Catania, ma luogo dove la societa’ raduna tutti i giornalisti delle testate che seguono la squadra’. La decisione del Catania e’ dunque inspiegabile quanto gravissima perche’ non solo ci ha impedito di esercitare il nostro diritto-dovere di informare ma ha discriminato una intera testata rispetto alle altre, privando i telespettatori siciliani di una voce che e’ di tutti e che nessuno puo’ o crede di poter zittire”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...