Il cibo sano fa risparmiare: slogan di Balduzzi intervistato da Repubblica

Salute

Il cibo sano fa risparmiare: slogan di Balduzzi intervistato da Repubblica

Una tassa che anche se piccolissima vada a modificare il prezzo finale del cibo spazzatura affinché si possa sostenere che il cibo sano è anche alla portata di tutti. Il ministro della Salute Renato Balduzzi difende la tassa sul cibo spazzatura, una «piccola imposta», sottolinea in un’intervista a Repubblica, ancora in fase di progettazione da concludere insieme alle Regioni.

Il principio di base a questa scelta è che il cibo sano, fa anche risparmiare. L’obiettivo, spiega il ministro, è quello di far risparmiare i consumatori in termini di salute, «cosa che poi si traduce in un risparmio anche per il sistema sanitario nazionale. Del resto – aggiunge – ci sono molte dimostrazioni scientifiche sul collegamento tra certe patologie e una cattiva alimentazione».

Balduzzi afferma che per ora il governo sta pensando di utilizzare il denaro «per migliorare le strutture sanitarie dal punto di vista delle attrezzature». Su merendine e snack, spiega, «stiamo discutendo con le aziende perchè si ottimizzi e migliori la qualità delle produzioni, specialmente quelle dolciarie.

Qui al momento – sottolinea – non ci muoviamo con la leva fiscale ma cerchiamo l’accordo».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Chiara Cichero 1240 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.