Il ciclista Santambrogio per fortuna ci ripensa

Attualità

Il ciclista Santambrogio per fortuna ci ripensa

Il ciclista italiano Mauro Santambrogio, al momento sospeso dalle gare con l’accusa di doping, ieri sera ha utilizzato twitter per fare preoccupare molte persone, scrivendo, dopo diverso tempo di assoluto silenzio, un preoccupante e inquietante messaggio: “Addio mondo”. Un messaggio che lascia poco spazio a pensieri e valutazioni, ma che subito ha generato, in chi lo ha letto, una sensazione di inquietudine, preoccupazione. Molti i messaggi di incoraggiamento pervenuto allo sportivo, in risposta a quello, ma anche con altri mezzi. Tanti messaggi che hanno domostrato il sostegno al ciclista, il quale, proprio grazie a questi, ci ha ripensato.

Infatti, dopo qualche ora di tensione e di attesa, il corridore lombardo ha replicato sempre via twitter: “Ce la devo e ce la farò a vincere questa corsa. Grazie a voi”. Questa mattina ancora un messaggio: “Non ho chiuso occhio, ho riflettuto su tutto, ho rischiato di fare una cazzata più grossa di me e penso non avrei risolto nulla di nulla”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...