Il clima delle isole Hawaii COMMENTA  

Il clima delle isole Hawaii COMMENTA  

Lo stato delle Hawaii ha un clima tropicale ma sperimenta molti climi differenti, a seconda della quota e del tempo. Le isole ricevono la maggior parte delle precipitazioni dai venti alisei. Le zone costiere in generale e soprattutto a sud e a ovest le zone tendono ad essere più secche.

In generale le isole Hawaii ricevono la maggior parte delle loro precipitazioni durante i mesi invernali (da ottobre ad aprile). La siccità in genere si verifica da maggio a settembre, ma le temperature più calde aumentano il rischio di cicloni tropicali.


Le temperature vanno da picchi di 29-32 ° C durante i mesi estivi a 26-28 ° C durante i mesi invernali. Raramente la temperatura supera i 32 ° C o va al di sotto dei 18 ° C. Le tre montagne più alte di Mauna Kea, Mauna Loa, e Haleakala spesso però ricevono precipitazioni nevose durante l’inverno.


Una particolarità del clima delle Hawaii è la piccola variazione annuale nel campo di temperatura. Questo perché vi è solo una leggera variazione di lunghezza di notte e di giorno da una parte all’altra delle Hawaii perché tutte le sue isole si trovano all’interno di una fascia di latitudine stretta. Le piccole variazioni della lunghezza del periodo di luce diurna, insieme alle più piccole variazioni annuali dell’altezza del sole sopra l’orizzonte fanno sì che ci siano solo piccole variazioni della quantità di energia solare in arrivo da un periodo dell’anno all’altro. La temperatura dell’acqua va dai 25 ° C tra la fine di febbraio e l’inizio di aprile, ad un massimo di 28 ° C alla fine di settembre o all’inizio di ottobre. L’aria nelle Hawaii è sempre piacevole, mai troppo calda e mai troppo fredda.

L'articolo prosegue subito dopo

Temperature superiori ai 32 ° C sono piuttosto rare.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*