Il Comune di Alba presta un’importante dipinto alla mostra internazionale di Mattia Preti COMMENTA  

Il Comune di Alba presta un’importante dipinto alla mostra internazionale di Mattia Preti COMMENTA  

Nel quarto centenario della nascita del pittore caravaggesco Mattia Preti (1613-1699) è stata organizzata a Taverna (Catanzaro), luogo di nascita dell’artista, un’importante mostra internazionale, alla quale il Comune di Alba partecipa con il prestito del dipinto intitolato “Concertino”.

L’opera, abitualmente visibile nella sala consiliare del palazzo cittadino, verrà esposta assieme a numerose altre provenienti da alcuni tra i più prestigiosi musei italiani ed europei (Uffizi, Louvre, Prado).
La mostra, aperta fino al 21 aprile, verrà poi trasferita nella capitale maltese La Valletta, luogo di morte del celebre artista calabrese.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*