Il Connecticut abolisce la pena di morte COMMENTA  

Il Connecticut abolisce la pena di morte COMMENTA  

Il Senato del Connecticut ha dato il via libera all’abolizione della pena capitale con 20 voti a favore e 16 contrari.

La settimana prossima dovrà pronunciarsi la Camera, controllata dal partito democratico, dove il sostegno al provvedimento è ampio e il sì viene dato per scontato, facendo del Connecticut il quinto Stato Usa ad abolire la pena di morte negli ultimi cinque anni, dopo New Jersey, New Mexico, lo stato di New York e l’Illinois.


Il governatore Malloy ha già dichiarato che è sua intenzione firmare la legge, che sostituisce la pena di morte con l’ergastolo, una volta approvata dal Parlamento locale.


Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*