Il coordinatore Pdl Anselmino e la moglie uccisi da ubriaco al volanteCOMMENTA

Saluggia (Vercelli) – Ferdinando Anselmino, coordinatore del Pdl di Crescentino e la moglie Luigina De Caroli, sono morti ieri sera in seguito ad un incidente. I due viaggiavano in sella a uno scooter quando, sono stati travolti da un’auto, alla guida della quale c’era un uomo ubriaco.

L’investitore è un 27enne di Saluggia. Il suo tasso alcolemico era di 4 volte superiore ai limiti previsti dalla legge. Il pirata della strada non si è fermato a prestare soccorso. I carabinieri lo hanno rintracciato a casa e arrestato.

Leggi anche: SOTTO INCHIESTA IL MEDICO CHE PER PRIMO SI OCCUPO’ DI STEFANO CUCCHI PER AVER PRESCRITTO UN TRATTAMENTO SANITARIO NON NECESSARIO A UN ALTRO DETENUTO

loading...

Commenta per primo "Il coordinatore Pdl Anselmino e la moglie uccisi da ubriaco al volante"

Commenta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato

*