Il credito d’imposta immobiliare

Guide

Il credito d’imposta immobiliare

Ormai è arrivato il momento di sfruttare il credito d’imposta immobiliare. Nel 2011 beni del valore inferiore a 5 milioni di dollari sono stati esenti da imposte. I beni oltre quel valore sono stati oggetto di una percentuale massima del 35 %. Nel 2012 , l’importo è stato regolato di 5,12 milioni di dollari per ospitare l’inflazione.

Fortunatamente per chi ha grandi proprietà, grazie alla legge americana Rilievo fiscale del 2012 entrata in vigore il 1 ° gennaio 2013, l’esenzione non tornerà a 1 milione di dollari come previsto, ma resterà a 5 milioni di dollari . Le aliquote fiscali applicate alle somme superiori aumenterà dal 35 per cento al 40 per cento nel 2013.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...