Il curioso caso di Paul, l’uomo trans-age: cambia sesso ed età. “Mi sento una bambina” COMMENTA  

Il curioso caso di Paul, l’uomo trans-age: cambia sesso ed età. “Mi sento una bambina” COMMENTA  

Trans, ma non solo. Stefonknee Wolscht (precedentemente Paul) ha raccontato la sua storia e la sua difficile esperienza come trans ma in vesti femminili piuttosto insolite.

Wolscht, infatti, 50enne, sente di dover vestire panni da bambina. L’uomo non solo ha avviato un percorso per diventare donna, ma per diventare una bambina. 

Sposato e con un figlio ha rivelato tutta la verità alla sua famiglia e ha avviato la trasformazione.

«Non voglio essere un adulto in questo momento e così vivo la mia vita nel modo in cui avrei voluto viverla quando andavo a scuola». 

Il caso di Wolscht è piuttosto singolare ed è stato raccontato in un documentario realizzato dal Transgender Project.

Non si tratta di una “semplice” trasformazione o di una sindrome di Peter Pan, Wolscht non parla in astratto ma è realmente convinto di essere una bambina.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*