Il dentifricio è un buon rimedio per i brufoli? COMMENTA  

Il dentifricio è un buon rimedio per i brufoli? COMMENTA  

Siti web, riviste di bellezza, blog vi hanno detto che il dentifricio può essere un rimedio veloce ed efficace contro i brufoli. Ci sono delle discussioni su questo rimedio casalingo. Una ragione per cui il dentifricio può fare più male che bene alla pelle è la secchezza.


Il dentifricio non è un buon rimedio contro i brufoli

Il mito del dentifricio

Un tempo, quando il mito del dentifricio ha avuto inizio, esso era un prodotto che conteneva meno ingredienti dannosi rispetto al dentifricio di oggi. Tutti i dentifrici agiscono come agenti essiccanti, ma quelli della vecchia scuola causavano meno danni alla pelle. Una cosa di cui i brufoli hanno bisogno è essere seccati prima che se ne vadano.


Perché il dentifricio sui brufoli non va bene

Ci sono due ingredienti del dentifricio che dovete evitare di mettere sul viso: il mentolo e il fluoro. Il mentolo dona quella sensazione di pulizia nella bocca mentre vi lavate i denti, ma può causare infiammazione e prurito se messo sul viso. Il fluoro è presente nella maggior parte dei dentifrici e può causare problemi ai denti sensibili, figuriamoci alla pelle.


Perché sono meglio i trattamenti per l’acne

I trattamenti per l’acne hanno ingredienti speciali che non solo seccano il brufolo, ma eliminano anche i batteri che lo hanno causato. Anche se alcuni trattamenti sono aggressivi e possono irritare la pelle, essi di solito vengono da un dermatologo e sono solo per problemi di acne cronica. Nelle farmacie vi sono prodotti meno aggressivi adatti a brufoli occasionali.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*