Il figlio di due anni tocca il suo iPad, lei lo punisce bruciandogli la mano e mettendogli il sale sulle ustioni

Esteri

Il figlio di due anni tocca il suo iPad, lei lo punisce bruciandogli la mano e mettendogli il sale sulle ustioni

Madre indegna, e ci fermiamo qui. Karina Torrescano Hernandez, 27 anni, di Washington ha punito, ma sarebbe più corretto dire torturato, suo figlio di due anni colpevole di aver toccato il suo iPad. La Hernandez ha prima messo la mano del bambino sul fornello rovente poi, sulla mano ustionata, ha cosparso del sale. Un gesto che evidenzia il sadismo della donna. I medici non hanno creduto alla versione della madre secondo la quale si sarebbe trattato di un incidente. Evidenti segni di violenza sono stati riscontrati anche sull’altro figlio di tre anni. Violenze confermate anche dalla baby sitter.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche