Il figlio preferito? Uno studio americano dice che esiste COMMENTA  

Il figlio preferito? Uno studio americano dice che esiste COMMENTA  

Quante volte, di fronte alle vostre accuse di preferire vostro fratello/sorella a voi, i genitori con aria candida hanno risposto: “Per noi siete uguali, non esiste il figlio preferito”? E invece si sbagliano, come commettono un errore a pensarlo la maggior parte dei genitori. Un recente studio realizzato in America, e per la precisione in California, ha dimostrato che il 70%  si trova più in sintonia con uno dei figli, in genere quello maggiore. Le attenzioni rivolte per lo più al primogenito fanno sì, per esempio, che riesca a realizzarsi nella vita di più degli altri.


Uno studio norvegese ha rivelato che il fratello grande possiede più qualità sia fisiche che di carattere, poiché in genere ha un fisico più forte e maggiore intelligenza. Certo, i risultati di questi esami, per quanto siano stati elaborati osservando la realtà, non tengono in conto tantissime variabili e sfaccettature. Ogni famiglia è un mondo a sé, per non parlare poi di quelle allargate. Secondo gli psicologi, però, essere figlio maggiore non ha soltanto aspetti positivi: bisogna tenere a bada le aspettative dei genitori e il rischio che si cresca troppo velocemente.


 

Leggi anche

kawaii diy: idee
Donna

Kawaii diy: idee

Vuoi fare dei regali usando Kawaii diy ma non hai molte idee? Eccoti alcuni suggerimenti che di sicuro troverai interessanti: Carinissime delle tazze porta penne o matite a forma del tuo animaletto preferito!!! Puoi anche Leggi tutto

4 Commenti su Il figlio preferito? Uno studio americano dice che esiste

  1. Figlia maggiore e NON figlia preferita, anche se si, le aspettative ricadono tutte su di me. Ma sono una delle Nipoti Preferite in compenso :p

  2. le aspettative ricadono tutte su di te??? xD
    Un tempo, Momy, un tempo! Ora non hanno più aspettative su nessuno dei 3. Fidati!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*