Il film “Pirati! Briganti da strapazzo” ha aperto il Future Film Festival COMMENTA  

Il film “Pirati! Briganti da strapazzo” ha aperto il Future Film Festival COMMENTA  

BOLOGNA, 28 marzo – Peter Lord si è presentato con una camicia a tema piratesco, con teschi e ossa disegnate, alla co-anteprima mondiale del suo ultimo lavoro, “Pirati! Briganti da strapazzo“. Il film di animazione in 3D ha dato il via alle proiezioni del ‘Future Film Festival 2012’, a Bologna fino a domenica. Prima della distribuzione con le voci italiane (Christian De Sica e Luciana Littizzetto le star), l’anteprima ha avuto come protagonisti le voci inglesi. In particolare Hugh Grant, voce dello strampalato protagonista Pirata Capitano, barba folta ma scarso rispetto tra i suoi colleghi.  La trama: Il barbuto Capitano dei Pirati, terrore dei Sette Mari, guida la sua scalcinata ciurma alla ricerca dei suoi eterni rivali, Black Bellamy e Cutlass Liz, per sconfiggerli e vincere il titolo di Pirata dell’Anno. La ricerca condurr il manipolo di bucanieri dalle spiagge esotiche di Blood Island alle strade fumose della Londra vittoriana dove il team si imbatter nella diabolica regina e in un giovane scienziato, senza per mai perdere di vista l’obiettivo primario.


Alessandra Massagrande

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*