Il giro dei portieri

Inter

Il giro dei portieri

Si profila una strana situazione in casa Inter, la dirigenza sta infatti valutando la possibilità di cedere Julio Cesar, ma in questo caso a chi sarebbe affidato il ruolo di portiere ?

Il portiere è da sempre un ruolo nevralgico, difficilmente si parla di turnover perchè il portiere deve sentire propria la fiducia della squadra e dell’allenatore, molti tecnici sostengono che i punti cardini su cui costruire una squadra sono appunto il portiere, il libero e l’attaccante.

Obiettivo numero uno sarebbe il portiere dell’Udinese: Samir Handanovic, da molti osservatori ritenuto ormai pronto per una grande squadra.

Questo cambio sembra essere però dettato da ragioni puramente economiche, vendendo infatti il carioca l’Inter risparmierebbe circa la metà dei soldi complessivi d’ingaggio; questo rientrerebbe nella politica di austerity varata da Moratti.

Anche per limitare l’esborso economico per l’acquisto del cartellino dell’estremo difensore friulano si parla di alcune contropartite; si fanno i nomi di Juan Jesus e di Duncan, difficile pensare ad uno scambio con Viviano in quanto la dirigenza friulana avrebbe già individuato un valido sostituto.

Curioso che la dirigenza nerazzurra voglia puntare sul giocatore sloveno, infatti anche se Handanovic è abbastanza giovane (28 anni) e ha disputato diversi campionati di discreto livello, è perlomento curioso che non si voglia concedere una chance a Viviano.

Ricordiamo infatti che il portiere era nel giro della nazionale maggiore e si pensava a lui come l’erede di Julio Cesar, quest’anno ha avuto poi una stagione travagliata a causa del brutto infortunio durante la preparazione.

Sicuramente la dirigenza avrà meditato a lungo la situazione, chiaramente vi sono situazioni che non sono di dominio pubblico, però Vivano potrebbe veramente rappresentare una valida alternativa.

Fermo restando che Julio Cesar aveva dichiarato di voler rimanere all’Inter.

Cereda Stefano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.