Il giro del mondo in moto COMMENTA  

TV di NOTIZIE.IT

Il giro del mondo in moto COMMENTA  

Il primo giro del mondo in motocicletta della storia è cominciato. Non sono passati che una ventina di giorni, a fronte degli otto mesi che serviranno per compiere l’impresa.

Sono partiti da Mieming, in Austria, tra le Alpi del Tirolo, e si sono diretti verso il Sahara Occidentale: quattro settimane attraverso Francia, Spagna e Marocco.

Per Natale saranno di ritorno a Malaga. Partirà da qui la seconda tappa. Moto, donne e uomini voleranno in aereo fino Buenos Aires (Argentina), dove avrà inizio il tour del Sud America che li porterà a Bogotà (Colombia), dopo 9 settimane.

Terza tappa: dopo aver attraversato il Canale di Panama avranno 5 settimane per raggiungere Los Angeles. Poi l’Australia, dove percorreranno più di 11.000 chilometri in un mese.

L'articolo prosegue subito dopo

L’ultima fatica li vedrà impegnati da Bangkok (Thailandia) alla casa-base austriaca. La lunghezza delle sessioni varia: ve ne sono da 250 km, da 500 e da 800, con un giorno a settimana di riposo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*