Il Libournais

Vini

Il Libournais

Dalla riva destra del fiume Dordogna alla parte più orientale dell’Aquitania si estende il Libournais, importantissima zona vitivinicola francese, diventata nell’ultimo ventennio uno dei territori più conosciuti del bordolese grazie alle celebri appellations Pomerol e Saint – Emilion; Fronsac, Canon Fronsac, Cotes de Francs e Cotes de Castillon completano il panorama del terroir del Libournais. A differenza delle grandi tenute del Medoc, qui le aziende sono molto meno estese, con una media fra i 10 e i 20 ettari coltivati a vigneto. Il Libournais è la culla dell’elezione del vitigno Merlot, anche se alcune cantine producono vini con buona percentuale di Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon.
Gentilezza verso i visitatori, grande cura della vigna e proprietà ridotte sono valse a Saint – Emilion l’appellativo di Borgogna del bordolese; Chateau Angélus, Chateau Ausone e Chateau Cheval Blanc sono ormai diventate aziende leggendarie e i prezzi delle loro bottiglie non sono alla portata di tutti.

A Pomerol si produce uno, se non il vino più costoso del mondo: Chateau Petrus, a maggioranza quasi totale di Merlot con una punta di Cabernet Franc.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche