Il lupo in calzoncini corti – finalmente in DVD!

Cinema

Il lupo in calzoncini corti – finalmente in DVD!


Il primo documentario a dare la parola ai figli degli omosessuali italiani
di Nadia Dalle Vedove e Lucia Stano (Italia, 2010, 56’)
Disponibile sul sito ufficiale e in libreria dal 14 dicembre 2011

2 famiglie omogenitoriali italiane; 3 anni di lavorazione; selezionato tra centinaia di documentari per la messa in onda su RAITRE; una Produzione Consapevole grazie a più di 550 sostenitori che hanno pre-acquistato il DVD un anno prima.
“Il lupo in calzoncini corti”, vincitore del 25° Festival MIX Milano (Piccolo Teatro Strehler, 25-31 maggio 2011), è finalmente in vendita grazie a una distribuzione indipendente.
Il DVD costa 18 euro e si può acquistare sul sito www.illupoincalzoncinicorti.com e nelle seguenti librerie:

A MILANO: Libreria Utopia – Via Moscova 52 (MM Moscova)
Libreria Anteo Spazio Cinema – Via Milazzo 9
Libreria La Babele – v.le Regina Giovanna 24/B (MM Porta Venezia)
Librerie.Coop Bonola – via Quarenghi 23
Libreria Pier Pour Hom – Via Mortara 4 (MM porta Genova)

A ROMA: Libreria Pagina 272 – via Salaria 272

A TRIESTE: Libreria Knulp – Via della Madonna del Mare 7a

Non capita a tutti i documentaristi, soprattutto italiani, di riuscire a portare a termine un lavoro così lungo realizzato con poche risorse e su un argomento complesso come quello delle famiglie gay.

Argomento che qui in Italia è ancora possibile considerare un tabù.
La tenacia insieme alla linfa che il pubblico ha dato a questo progetto, sostenendolo con il pre-acquisto e con un costante passaparola, sono diventati gli elementi fondamentali per far diventare “Il lupo in calzoncini corti” un esempio di grande successo di un’opera prima indipendente che sta girando i Festival sia europei sia d’oltreoceano.

“La nostra famiglia è di 5 persone: io, mia sorella, mio fratello, la mia mamma e l’altra mia mamma”.
È Joshua che parla. Ha 7 anni. Sarà lui a raccontarci la sua famiglia, insieme ai suoi fratelli, Sara e Federico, tutti nati da inseminazione artificiale.
La storia di questa famiglia si intreccia con quella di Luca e Francesco, una coppia consolidata da 13 anni, alla ricerca della gioia della paternità. Il desiderio di avere un figlio li porterà fino in Canada, in una clinica dove una donna si offrirà di portare avanti la gravidanza al posto loro.
“Poi vivremo questa gravidanza a distanza che è stranissima… Questo mi dispiace un po’.

Non poter sentire che si muove nella pancia…”

Nel film i bambini sono i veri protagonisti della storia e il titolo del documentario è un richiamo al mondo infantile, per sdrammatizzare la figura del lupo, per antonomasia il “cattivo” delle fiabe.
“Il lupo in calzoncini corti” aiuta a ridimensionare la paura sociale e diffusa nei confronti delle “famiglie omogenitoriali”. Un documentario di osservazione e di ricerca, dove l’unica tesi rimane la domanda di partenza: “Quanto sono diverse dalle altre le famiglie omogenitoriali?”. Il film non fornisce alcuna risposta, ma lascia che le immagini parlino da sole, che restituiscano allo spettatore la realtà delle cose così come sono nella loro genuinità.

“Il lupo in calzoncini corti” è il racconto intimo di queste “famiglie fantasma”, sconosciute ma esistenti anche in uno Stato come l’Italia che non gli riconosce alcun diritto.

2012: “Il lupo in calzoncini corti” in tour
A breve saranno comunicate le date degli eventi di presentazione del DVD

CREDITS
Un film di Nadia Dalle Vedove e Lucia Stano (Italia, 2010, 56’)

Prodotto da Studio Fåröfilm e da GraffitiDoc
in collaborazione con Green Movie Group
con il contributo e la collaborazione di C.I.G.

Centro di Iniziativa Gay Onlus – Comitato Provinciale Arcigay di Milano
con la collaborazione dell’Ass. Famiglie Arcobaleno
Musiche del pluripremiato compositore e pianista Remo Anzovino

Vincitore del bando MEDIA per lo sviluppo

Miglior Documentario 25° Festival MIX Milano

selezionato al DOXA Festival di Vancouver
al FRAMELINE 35 di San Francisco
al Festival GLBT di Seattle
al Festival GLBT di Barcellona
al Festival GENDER BENDER di Bologna
al Festival LesGaiCineMad di Madrid

www.illupoincalzoncinicorti.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*