Il macchinario che trasforma i rifiuti in acqua

Ambiente

Il macchinario che trasforma i rifiuti in acqua

L’Eco-Wiz Wet System è un sistema autonomo e continuo di smaltimento per i rifiuti organici. Il brevetto coreano è stato acquistato da Eco Wiz ed è stato perfezionato con un investimento di 500.000 dollari. Adesso il potente macchinario ad alta tecnologia riesce a smaltire i rifiuti organici grazie ai batteri prodotti in laboratorio che, in poco tempo, digeriscono gli scarti trasformandoli in acqua inodore e totalmente cristallina, senza lasciare alcun residuo. La formula permette vantaggi per l’ambiente e un buon risparmio economico: da una tonnellata di rifiuti alimentari si possono ricavare, infatti, 1.000 litri d’acqua che non è potabile, ma può essere usata per le pulizie o per l’irrigazione. Il macchinario può essere affittato o acquistato e il suo costo verrebbe ammortizzato in due anni. Le altre spese sono minime perché bisogna cambiare i batteri solo una volta l’anno ed è alimentato a elettricità. In Italia l’Eco wiz è distribuito in esclusiva da Settimio Di Segni e Fabio Trinacti e hanno spiegato che “questo brevetto è pensato soprattutto per gli alberghi, i centri commerciali e per le attività industriali, ma si potrebbe installare anche nei condomini.

Questo sistema permetterebbe inoltre di eliminare le tasse sui rifiuti e anche le discariche, già messe al bando dall’Unione Europea”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...