Il mini iPad di Apple registra il tutto esaurito – il marchio è di nuovo in pista COMMENTA  

Il mini iPad di Apple registra il tutto esaurito – il marchio è di nuovo in pista COMMENTA  

 

Secondo PCMag.com, la Apple ha registrato il tutto esaurito del mini iPad, in entrambi le versioni bianco e nero. Apple sembra pronta a confermare la sua storia di solide performance nel mercato dei tablet. Sembra che l’iPad Mini stia ricevendo molte recensioni favorevoli, secondo CNET.com. La Apple dichiarava di proporre le prestazioni del normale iPad in un hardware più piccolo e ad un prezzo migliore, e sembra che abbia fatto proprio questo.


Sebbene il prezzo di 329 dollari del modello di iPad Mini più economico, sia leggermente più caro rispetto ai concorrenti mini tablet, la novità di un tutto esaurito è stato salutato con favore dagli estimatori della Apple. Secondo Mashable, gli investitori avrebbero temuto che il prezzo potesse far deviare i potenziali clienti verso il Kindle Fire HD o il Nexus 7, ma ciò non è accaduto.


Un’altra ragione per apprezzare il boom del Mini è che esso viene dopo il madornale errore che Apple ha fatto con le Maps. Secondo il Los Angeles Times, la Apple è arrivata fino a sostituire Scott Forstall, a capo della divisione colpevole del flop. Flop che ha portato il Ceo della Apple Tim Cook a porgere profuse scuse ai clienti, e persino a suggerire loro di rivolgersi a prodotti della concorrenza, come Google, MapQuest e Bing, fino alla risoluzione del problema. Indubbiamente questo fallimento ha lasciato una traccia negativa su un marchio che è stato leader del settore per così tanto tempo.


Naturalmente per la Apple non ci sono stati solo guai; infatti l’iPhone 5, secondo ZDNet, porterà la Compagnia a chiudere il quarto trimestre con  circa 35 miliardi di bilancio. Inoltre con le ottime vendite dell’iPad Mini, il colosso di Cupertino ha prospettive sicuramente rosee per la fine dell’anno.

L'articolo prosegue subito dopo


Tutto considerato, l’era post Steve Jobs è stata per la Apple un po’ più spigolosa di quanto si aspettassero l’Azienda e gli investitori. Tuttavia le cose hanno preso una bella piega per Apple, ed il boom dell’iPad Mini è un bel risultato, che metterà un bel po’ di pressione alle altre aziende che tentano di entrare nel mercato dei tablet.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*