Il mio “link” con il mondo dei videogiochi

Videogiochi

Il mio “link” con il mondo dei videogiochi


Ho giocato con i videogiochi fin da piccola, ma penso che il gioco che mi ha davvero reso una giocatrice sia stato Twilight Princess per Nintendo.

La mia opinione su Twilight Princess

Siccome sono cristiana, non sono d’accordo con alcune cose presenti dei giochi Zelda: dee che creano il mondo, Link che viene prescelto da loro, i personaggi che usano la magia, ecc. In Twilight Princess, la compagna di Link durante il gioco, Midna, sembra quasi demoniaca. Non intendo offendere il gioco o la Nintendo. Mi è davvero piaciuto il gioco, ma questa è la mia opinione. Dei videogiochi ai quali ho giocato, la trama di Twilight Princess è ancora la migliore. E’ stato il gioco che mi ha trasformato in un giocatore.

Trama generica e specifica

Ciascun gioco Zelda ha una trama standard nella quale Zelda, la solita principessa di Hyrule, è stata catturata e il regno è a rischio, e Link, con qualche aiutante, deve cercare di rimettere le cose a posto. Il gioco contiene anche un certo numero di segrete che Link deve attraversare per raccogliere un arsenale di armi e altri oggetti utili per sconfiggere il cattivo. Questa storia può sembrare familiare o ripetitiva, tuttavia, la serie di Zelda è famosa e per una buona ragione. Nintendo ha sempre saputo rinnovare questa trama.

In Twilight Princess, Link è un contadino che vive nel villaggio di Ordon. Ma, quando i bambini del villaggio vengono rapiti, Link decide di ritrovarli. Durante la sua ricerca, Link scopre che Hyrule è stata coperta dall’oscurità, attenuata solo dalle lacrime di luce. Capisce che Ganondorf, il malvagio, sta cercando di conquistare Hyrule con l’aiuto di Zant, un tiranno che ha conquistato il regno dell’oscurità dal quale proviene Midna. Zant provoca l’oscurità e, con essa, tutti diventano spiriti, tranne Link. Link è il prescelto, perché quando entra nell’oscurità, diventa una bestia dagli occhi blu. Questo permette a Link di riportare la luce nel regno. Alla fine, Link deve affrontare e sconfiggere Ganondorf in battaglia, riportando così la pace sulla terra e i bambini di Ordon nelle loro case.

Benché io disapprovi alcuni giochi di Zelda, è davvero divertente vestire i panni di Link e salvare il mondo ogni giorno. Gioco ancora con i videogiochi della serie di Zelda e, al momento, sono alle prese con Skyward Sword.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...