Il modo migliore per conservare le patate rosse

Guide

Il modo migliore per conservare le patate rosse

Conservare le delicate patate dalla buccia rossa in modo corretto vi permette di gustarle anche molti mesi dopo la raccolta. Le patate rosse richiedono una zona di conservazione fresca, ma non vanno messe in frigo, poiché l’amido che contengono si trasforma in zucchero.

Istruzioni

1 Prendete le patate rosse e spazzolatene via il terriccio appiccicato con le mani o con una spazzola. Non sciacquate le patate poiché l’umidità le potrebbe far marcire durante la conservazione.

2 Stendete due fogli di giornale sul fondo di una piccola scatola di cartone. Praticate tre fori su ogni lato della scatola con un coltello. I fori forniscono ventilazione alla scatola.

3 Ponete uno strato di patate sul fondo della scatola. Non mettete troppe patate e lasciate almeno 3 cm tra una e l’altra. Stendete un foglio di giornale sullo strato di patate e poggiatene un altro strato su di esse. Non fate più di 3 strati per evitare di schiacciarle.

4 Mettete due foglie di giornale sullo strato superiore delle patate.

Chiudete il coperchio della scatola senza sigillarlo. Conservate la scatola in un luogo fresco e scuro, con una temperatura tra i 4 e i 10 gradi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*