Il modo migliore per districare una parrucca COMMENTA  

Il modo migliore per districare una parrucca COMMENTA  

Le parrucche richiedono una cura adeguata. Ci sono due tipi di parrucche: quelle sintetiche e quelle di capelli umani. Le parrucche sintetiche non possono essere acconciate con il calore, ma sono meno costose di quelle di capelli umani. Le parrucche di capelli umani possono essere acconciate con il calore e anche tinte. Qualunque sia la composizione della parrucca, il processo di districamento è lo stesso. Il modo migliore per districare una parrucca è utilizzare un prodotto districante e pettinare.


Parrucca

Istruzioni

1 Applicate un districante ogni volta che lavate la parrucca. Non lavate la parrucca più di una o due volte al mese.

2 Attaccate il morsetto del sostegno della parrucca all’area di lavoro in modo da acconciare e districare la parrucca in modo più facile.


3 Mettete il porta parrucca sul morsetto.

4 Spruzzate un districante sulla parrucca. I districanti coprono i capelli con uno strato di balsamo o di olio per renderne liscia la superficie.


5 Rimuovete i nodi dai capelli con un pettine o con le dita. Per i capelli corti o di media lunghezza va bene qualunque pettine. Per i capelli mossi o ricci e per i capelli lunghi e lisci è bene usare un pettine a denti larghi.

L'articolo prosegue subito dopo


6 Pettinate i capelli iniziando dalle punte. Dopo aver rimosso i nodi, muovetevi verso l’alto dei capelli. Continuate a pettinare fino ad aver rimosso ogni nodo dalla parrucca.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*