Il modo migliore per pulire i peluche COMMENTA  

Il modo migliore per pulire i peluche COMMENTA  

 

 

 

 

I peluche si sporcano e si impolverano facilmente. Se soffri di asma o allergie, ciò può avere effetti negativi sulla tua salute. La pulizia dei peluche dovrebbe essere fatta di frequente e con cura per preservare la loro longevità.

Leggi anche: Arte e bambini: dipingere con le bolle


Pulire i peluche standard

Lava i tuoi peluche nella lavatrice mettendoli dentro una federa per cuscini. Assicurati che la federa sia chiusa con la cerniera o legata. La cosa migliore è lavarli con un detergente e un ciclo delicati. La quantità di detersivo da usare dipende da quanti peluche devi lavare. Di solito è sufficiente un tappo di detergente. Se i peluche sono molti sporchi allora dovresti metterne un tappo e mezzo. Lava quelli chiari e quelli scuri separatamente per evitare che i colori stingano. Per asciugarli mettili vicino a un deumidificatore per assicurarti che non si danneggino mentre gli asciughi. Ci vogliono circa tre giorni perchè i peluche si asciughino dentro e fuori. Se usi un phon, il calore potrebbe danneggiare il pelo.

Leggi anche: Arte e bambini: dipingere sulle finestre


Per una maggiore sicurezza con il lavaggio in lavatrice (soprattutto  per quanto riguarda la forma del peluche e la formazione di muffa al suo interno), fai un taglio nella cucitura laterale e rimuovi l’imbottitura. Una volta che la parte esterna è lavata e asciutta, rimetti l’imbottitura e ricuci il peluche.


Pulire i peluche che non possono essere immersi in acqua

Alcuni peluche non possono essere immersi in acqua. Per controllare leggi l’etichetta. Per rimuovere la polvere, usa semplicemente la parte di attacco della scopa di un’aspirapolvere. Poi usa un panno pulito e umido e un detergente delicato per pulirlo delicatamante. Passa un panno privo di sapone per risciacquare.

L'articolo prosegue subito dopo


Pulire i peluche grandi

I peluche molto grandi, come gli animali a grandezza naturale, non entrano nella lavatrice. In questo caso usa il bicarbonato di sodio per rimuovere lo sporco in superficie. Applicane un po’ con un asciugamano ruvido. Falla agire per almeno mezz’ora. Con un altro asciugamano strofina il peluche vigorosamente finchè non è pulito.

Leggi anche

Ghirlande natalizie da colorare per bambini
Guide

Ghirlande natalizie da colorare per bambini

Quando arriva dicembre, ecco che i più piccoli hanno molta più mania di voler colorare Ghirlande Natalizie o Babbo Natale Oltre al desiderio di voler decorare l'albero di Natale e il presepe, bisogna anche decorare la porta di casa o le porte di ogni stanza con delle ghirlande natalizie. Non c'è bisogno di comprare altre decorazioni elaborate o ghirlande già pronte, ma è possibile disegnare o colorare dei favolosi cerchi di fiori  già pronte da ritagliare. Un compito importante per ogni bambino, se vuole far fare una bella figura nell'abbellire la porta di ogni stanza, personalizzandola con vari colori o disegni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*